Fotovoltaico al PalaReno

L’opera partirà con tutta probabilità già entro l’estate 2010

Sant’Agostino. Una delibera approvata in consiglio comunale rende concreta l’installazione di pensiline di copertura con integrate pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica “pulita”, nel parcheggio del PalaReno e nelle zone immediatamente adiacenti.
“E’ un’operazione che il privato che ha in gestione il palazzetto ci ha proposto – spiega l’assessore ai Lavori  Pubblici Filippo Marvelli – ed alla quale il comune di Sant’Agostino ha dato con entusiasmo il suo immediato appoggio. Da questa realizzazione il comune infatti ricaverà vantaggi  non solo in termini ambientali ma anche concretamente economici.
Infatti il gestore del PalaReno per i prossimi 25 anni ci verserà una cifra annnua di circa 3.700 euro come tassa di occupazione del suolo pubblico (per un complessivo di oltre 90mila euro) Inoltre a conclusione del periodo le pensiline e relativi impianti fotovoltaici saranno di proprietà comunale. Dal punto di vista organizzativo inoltre le spese legali saranno tutte a carico del privato.
Inoltre con questa realizzazione praticamente – continua Marvelli – completiamo il PalaReno con la copertura del parcheggio. Il privato dal canto suo avrà il suo vantaggio dalla vendita dell’energia elettrica prodotta dai pannelli al gestore della rete (leggi Enel)”.
L’opera partirà con tutta probabilità già entro l’estate 2010.

Infatti il gestore del PalaReno per i prossimi 25 anni ci verserà una cifra annnua di circa 3.700 euro come tassa di occupazione del suolo pubblico (per un complessivo di oltre 90mila euro) Inoltre a conclusione del periodo le pensiline e relativi impianti fotovoltaici saranno di proprietà comunale. Dal punto di vista organizzativo inoltre le spese legali saranno tutte a carico del privato.
Inoltre con questa realizzazione praticamente – continua Marvelli – completiamo il PalaReno con la copertura del parcheggio. Il privato dal canto suo avrà il suo vantaggio dalla vendita dell’energia elettrica prodotta dai pannelli al gestore della rete (leggi Enel)”.
L’opera partirà con tutta probabilità già entro l’estate 2010.

 

Fonte: www.estense.com

Fotovoltaico al PalaRenoultima modifica: 2010-06-20T19:18:58+02:00da piero_aloia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento