lIl rivoluzionario pannello fotovoltaico che funziona di notte fotovoltaico di notte

Steven Novack dell’Idaho national laboratori ha messo a punto un nuovo sistema di pannelli fotovoltaici in grado di captare la radiazione infrarossa emessa dalla superficie terrestre e produrre energia anche nelle ore notturne. Con un rendimento complessivo del 46%, il doppio rispetto alle attuali celle al silicio.

Circa il 50% dell’energia solare disponibile sulla Terra è di tipo infrarosso, una radiazione invisibile agli occhi umani ma che viene immagazzinatacalore. dal terreno sottoforma di
Durante la notte la superficie terrestre rilascia gradualmente questi raggi che, scontrandosi contro le nuvole, vengono rimandati sulla terra.
Alla base dell’innovativo modulo fotovoltaico un sistema di microantenne della dimensione di 700 nanometri (ogni nanometro è un milionesimo di metro) che, sfruttando la propria struttura e le dimensioni simili alla lunghezza d’onda degli infrarossi, sono in grado di captare questi raggi e di assorbire 84% dei fotoni riemessi dal suolo terrestre.
Inoltre questo nuovo modulo sarebbe in grado di assorbire le radiazioni in una varietà di angolazioni molto superiore rispetto ai pannelli solari attualmente in commercio.
Una rivoluzione che potrebbe ridurre in modo significativo il numero di persone al mondo (attualmente si stima siano 2 miliardi) che nonaccessoall’energia elettrica. hanno ancora
Fonte www.alternativasostenibile.it
lIl rivoluzionario pannello fotovoltaico che funziona di notte fotovoltaico di notteultima modifica: 2011-02-04T21:49:08+01:00da piero_aloia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento