Enel: a Isernia prima installazione Smart Grids

 

ROMA (MF-DJ)–Enel Distribuzione ha avviato, nella zona di Isernia, la prima installazione in Italia, e una delle prime a livello europeo, di una Smart Grids. La tecnologia installata permettera’ di regolare in modo ottimale il flusso bidirezionale di energia elettrica dovuto alla produzione da fonti rinnovabili sulle reti di bassa e media tensione e abilitera’ nuovi usi dell’energia. L’investimento complessivo previsto per il “pilota” molisano e’ di 10 milioni di euro.

Nel progetto, si legge in una nota, saranno coinvolte alcune migliaia di clienti. La rete intelligente pilota che fa capo alla Cabina Primaria di Carpinone comprende sistemi di previsione sulla produzione di energia da fonti rinnovabili, sensori per il monitoraggio avanzato delle grandezze elettriche di rete, interazione con i produttori per la regolazione avanzata dei flussi sulla rete, colonnine per la ricarica di vetture elettriche e apparati domestici che permettono al cliente di verificare istantaneamente l’andamento dei consumi

Il pilota fa parte delle iniziative sperimentali che Enel sta portando avanti nell’ambito delle Reti Elettriche intelligenti (Smart Grids), incentivato anche dalla Autorita’ per l’Energia Elettrica ed il Gas (AEEG) che sostiene lo sviluppo delle nuove tecnologie sulla rete elettrica italiana. Enel ha in atto un piano decennale di ristrutturazione dell’intera rete di distribuzione (oltre 1 milione di chilometri) coordinato con i programmi per la diffusione delle Smart Grids avviato dalla Commissione Europea

 

Fonte http://www.borsaitaliana.it

Enel: a Isernia prima installazione Smart Gridsultima modifica: 2011-11-07T13:31:20+01:00da piero_aloia
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento