Nuova turbina ad asse verticale tutta italiana

Enervolt è una azienda tutta italiana che produce turbine eoliche. Nel filmato viene presentato il generatore eolico FORZA7®, una turbina eolica ad asse verticale dalle caratteristiche davvero interessanti. Possiamo citare ad esempio il funzionamento indipendente dalla direzione del vento; avviamento a bassa velocità ed autonomo; costruzione solida in acciaio inox oppure alluminio verniciato resistente a qualsiasi condizione ambientale. Una delle … Continua a leggere

Finanziamento progetti edifici pubblica amministrazione con energie rinnovabili

Il ministero dello sviluppo economico publica il bando, la dommanda e le specifiche tencniche richieste per la realizzazione di Impianti da Fonti Rinnovabili nell’ambito dell’attuazione del Programma Operativo Interregionale (POI) Energia per il tramite della Direzione Generale per l’energia nucleare, le energie rinnovabili ed efficienza energetica A chi sonno destinati i fondi I Fondi di 30 milioni di euro sono … Continua a leggere

Turboden installa il modulo ORC nel più grande impianto di cogenerazione di biomassa in Toscana nel comune di Calenzano

Turboden ha avviato il primo impianto in Toscana di cogenerazione da biomassa basato su tecnologia ORC (Organic Rankine Cycle) a fluido organico. Il cogeneratore a biomasse di Turboden è stato inaugurato nelle scorse ore a Calenzano. L’impianto, il più grande della Toscana, produce energia utilizzando cippato di legna vergine ed è gestito da BioGenera, società costituita dal Comune di Calenzano, … Continua a leggere

Desertec, energia dall’Africa

Accendere le luci in Europa con l’energia elettrica prodotta dal sole e dal vento del Nordafrica. Il momento in cui premendo un interruttore sarà possibile realizzare questa integrazione fisica tra le economie euromediterranee è ancora lontano, ma meno di quanto si possa pensare. Il progetto che ha l’obiettivo di produrre elettricità con fonti rinnovabili in Nordafrica, infatti, è già pronto. … Continua a leggere

Biciclette, rinnovabili e tanto verde

A Brema, a differenza che a Roma o Milano, sanno che se togli le auto e non vuoi che la città si fermi devi offrire qualcosa in cambio. Tipo più mezzi pubblici, più piste ciclabili, più car sharing. Una politica a tre punte che nel 2008 ha fatto registrare, per la prima volta, un’inversione di tendenza: il numero delle macchine … Continua a leggere

Il taglio del 25% agli incentivi frenerà il mercato

Un mercato che è già una realtà con una crescita esponenziale, in controtendenza con una congiuntura economica generale negativa, ma che rischia di arrestarsi se il Governo dovesse confermare la sua intenzione di “tagliare drasticamente” gli incentivi ai grandi impianti, quelli che ci consentirebbero di raggiungere in breve tempo i valori della Germania, e gli obiettivi dell’Italia nei confronti della … Continua a leggere

Domotica,building,automation, energiebutler.

Dopo il post sulle Smart- grid, vi propongo un brano tratto dalla mia pubblicazione sulle energie rinnovabili, che tratta di domotica. Spero sia di vostro gradimento.   La domotica, detta anche home automation, è la disciplina che si occupa di studiare le tecnologie atte a migliorare la qualità della vita degli spazi abitati grazie all’automazione ed il controllo di processi … Continua a leggere

Eolico off-shore nel golfo di Trieste

16 novembre 2009 – Spunta un nuovo progetto di eolico offshore anche per il golfo di Trieste. Titolare di questa nuova iniziativa è Ansaldo sistemi industriali. Lo ha annunciato a “Il Giornale del Friuli” l’amministratore delegato di Asi, Claudio Gemme: “Stiamo lavorando al progetto con partner tecnologici per la parte elettrica e meccanica del progetto e per assicurarci le banchine … Continua a leggere

Molta green economy nel motore ‘Made in Italy’

Roma, 25 ott. – (Adnkronos) – La green economy ha trovato una via italiana. Sono, infatti, sempre piu’ numerose le imprese nazionali che hanno saputo coniugare qualita’ ambientale e competitivita’ industriale. A tre di queste aziende e’ stato assegnato il Premio Sviluppo Sostenibile 2009, che, istituito dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile con la collaborazione di Ecomondo-Rimini Fiera, ha ricevuto … Continua a leggere

GLI ORTI ENERGETICI DI PISA

Gli orti pubblici, terreni concessi dal comune ai cittadini agricoltori per passione, non sono una novità. E migliaia sono gli improvvisati contadini metropolitani che coltivano pomodori, insalata o melanzane nelle periferie di piccole o grandi città. Mai però si erano visti orti energetici dove, invece di frutta e verdura, nascono pannelli solari e impianti minieolici. L’idea l’ha avuta il Comune … Continua a leggere